Fiera di Sant'Alessandro

dal 4 al 6 settembre

prossimo il polo fieristico di Bergamo tornerà ad ospitare la Fiera di Sant’Alessandro (FdSA). La rassegna da oltre 1.200 anni rappresenta un imperdibile appuntamento di riferimento per gli operatori del mondo rurale e per i suoi tanti appassionati.
L’anno scorso sono state 48mila le persone che – a vario titolo e arrivando da tutta la Lombardia e dalle regioni limitrofe – hanno partecipato alla manifestazione allestita su oltre 50mila metri quadrati della Fiera di Bergamo. Bastano altri pochi dati per testimoniare quale sia oggi il ruolo, l’importanza e la capacità attrattiva della FdSA: nel 2014 le aziende espositrici sono state oltre 200, arrivate da 13 regioni italiane e da 4 nazioni straniere. Numeri alla mano, l’evento ha dimostrando di essere in ottima forma e di rappresentare una grande opportunità di business per le imprese espositrici.[Continua a leggere]

RASSEGNA STAMPA EDIZIONE 2014

Comunicato stampa finale

L’agro-alimentare galoppa con la Fiera di Sant’Alessandro, 48mila visitatori alla Fiera di Bergamo a sottolineare la forza del comparto e l’interesse della gente
La Fiera di Sant’Alessandro ridà fiato al settore agro-alimentare messo in ginocchio da un’estate dal clima autunnale. Nelle tre giornate di apertura sono state 48mila le persone totali che hanno varcato i cancelli della Fiera di Bergamo (2mila in più rispetto alla passata stagione). Un vero e proprio assalto di pubblico nella giornata di domenica…[Leggi il Comunicato Stampa Integrale]

Convegni e Workshop 2014

Convegno del Biochar
Il convegno illustra le caratteristiche del BIOCHAR (volgarmente Biocarbone) il processo di produzione, l’impiego dello stesso e i benefici per l’ambiente.

Il progetto di cui fa parte questo convegno affronta il problema dell’uso limitato del biochar prodotto con la pirolisi, una tecnologia innovativa e rispettosa dell’ambiente.
[Continua a leggere]

Lavoro in Quota in Sicurezza

La prevenzione nel lavoro in quota mediante l’utilizzo di sistemi di protezione contro le cadute dall’alto.
[Continua a leggere]

News